Contattaci per maggiori informazioni

Compila il form, un nostro esperto ti contatterà per fornirti tutte le risposte che necessiti.



    (Informativa sulla privacy)

    Vuoi avere maggiori informazioni? Vuoi conoscere in dettaglio i nostri servizi?

    Contattaci telefonicamente. Il nostro team sarà felice di proporti le soluzioni più adatte alle tue esigenze.

    Chiamaci +39 02 36576560.
    Novembre 24, 2022

    Regione Lazio: incentivi occupazionali per l’assunzione di giovani e donne

    È stato approvato l’Avviso Pubblico “Incentivi occupazionali per favorire l'ingresso nel mondo del lavoro dei giovani e delle donne del Lazio" con l'obiettivo specifico di occupare giovani e donne disoccupati.

    Incentivi occupazionali Regione Lazio

    Cos’è  e a chi si rivolge?

    Grazie al Programma Fondo Sociale Europeo Plus (FSE+) 2021- 2027 – Un’ Europa più Sociale, viene approvato l’ Avviso Pubblico “Incentivi occupazionali per favorire l’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani e delle donne del Lazio” con obiettivo specifico di occupare giovani disoccupati e donne disoccupate all’interno della Regione Lazio, incentivo che si colloca al di fuori del Temporary Framework, stanziando la somma totale di € 5.000.000,00.

     Priorità “Giovani”

     Obiettivo specifico

    • migliorare l’accesso all’occupazione e le misure di attivazione per tutte le persone in cerca di lavoro, in particolare i giovani, soprattutto attraverso l’attuazione della garanzia per i giovani, i disoccupati di lungo periodo e i gruppi svantaggiati nel mercato del lavoro, nonché delle persone inattive, anche mediante la promozione del lavoro autonomo e dell’economia sociale.

     

    Priorità “Occupazione”                                                                   

    Obiettivo specifico

    • promuovere una partecipazione equilibrata al mercato del lavoro sotto il profilo del genere, parità di condizioni di lavoro e un migliore equilibrio tra vita professionale e vita privata, anche attraverso l’accesso a servizi economici di assistenza all’infanzia e alle persone non autosufficienti

     

    Quali le aziende coinvolte?

    Questa tipologia di incentivo si applica a tutte le aziende con sede nella Regione Lazio per massimo 20 assunzioni effettuate nell’arco temporale che va dal 1/01/2022 al 31/12/2022 ed alle seguenti condizioni:

    • Che abbiano provveduto all’assunzione di personale con contratto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato, con contratto di apprendistato e/o somministrazione
    • Che i lavoratori interessati rimangano in servizio per almeno 12 mesi dall’assunzione stessa
    • Che il saldo occupazionale decorsi i 12 mesi dall’assunzione risulti positivo (indispensabile pena la revoca dell’incentivo da parte della Regione)
    • Che dette assunzioni non intervengano in violazione delle norme sulle assunzioni obbligatorie
    • Che dette assunzioni avvengano da parte di Aziende soggette al De Minimis (salvo casi di Regime in Esenzione)
    • Aziende in possesso di Durc regolare (regolarità contributiva)
    • Che l’azienda sia in regola con la materia della sicurezza sui luoghi di lavoro
    • Che l’azienda non applichi trattamenti inferiori a quelli garantiti dai contratti collettivi nazionali di lavoro e territoriali.

     

    Tuttavia, alcune tipologie di aziende e di rapporti di lavoro sono ESCLUSI da questo Avviso e sono:

    • rapporti di lavoro domestico
    • rapporti di lavoro a chiamata o intermittenti
    • attività riguardanti la divisione 92 “Attività riguardanti le lotterie, le scommesse, le case da gioco” della classificazione ATECO 2007:
    • 92.00.01 Ricevitorie del Lotto, Superenalotto, Totocalcio, eccetera,
    • 92.00.02 Gestione di apparecchi che consentono vincite in denaro funzionanti a moneta o a gettone,
    • 92.00.09 Altre attività connesse con le lotterie e le scommesse.

     

     

    Chi sono i lavoratori interessati?

     

    Questo incentivo riguarda l’assunzione di due tipologie di soggetti:

    • Giovani dai 18 ai 35 anni di età compiuti al momento dell’assunzione (PRIORITA’ GIOVANI) con la somma stanziata pari ad € 2.500.000,00
    • Donne dai 18 anni di età (PRIORITA’ OCCUPAZIONE) con la somma stanziata pari ad € 2.500.000,00

     

    Cosa devono possedere questi soggetti al momento dell’assunzione da parte dell’azienda?

     

    Se l’azienda opera in regime di De Minimis, unico requisito richiesto è:

    • possesso di DID (Dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro) e cioè possedere lo status di disoccupati.

     

    Se l’azienda opera in Regime di Esenzione, il soggetto da assumere oltre che essere disoccupato deve:

    L’incentivo è compatibile con altri incentivi a livello regionale e nazionale ed è richiedibile entro e non oltre la data del 16/01/2023 e la sua erogazione avviene 12 mesi dopo.

     

    FIABILIS ITALIA

    Da oltre 10 anni studiamo le migliori opportunità di ottimizzazione dei costi del lavoro e della previdenza sociale con una metodologia sostenuta dalle più avanzate tecniche di business intelligence e data mining. Scopri tutti i nostri servizi di ottimizzazione.