Contattaci per maggiori informazioni

Compila il form, un nostro esperto ti contatterà per fornirti tutte le risposte che necessiti.



    (Informativa sulla privacy)

    Vuoi avere maggiori informazioni? Vuoi conoscere in dettaglio i nostri servizi?

    Contattaci telefonicamente. Il nostro team sarà felice di proporti le soluzioni più adatte alle tue esigenze.

    Chiamaci 0039 02 36576563.

    Luglio 4, 2022

    La UNI PdR 125:2022 è la certificazione di LEGGE

    La UNI PdR 125:2022 prevede misure volte ad assicurare la parità di genere e l’equilibrio tra uomo e donna su mansioni, opportunità e salari sul luogo di lavoro.

    PDR UNI 125_2022 per la certificazione di parità di genere

    La UNI PdR 125:2022 prevede misure volte ad assicurare la parità di genere e l’equilibrio tra uomo e donna su mansioni, opportunità e salari sul luogo di lavoro.

     

    La pubblicazione del Decreto 29/04/2022 in data 1° Luglio, fuga ogni dubbio:

     

    1- La certificazione a cui fa riferimento il Codice delle Pari Opportunità (modificato dalla Legge 162/2021) è quella rilasciata da un organismo di valutazione della conformità accreditato ai sensi del regolamento CE 765/2008.

     

    Si tratta quindi di OdC che dovranno accreditarsi secondo l’iter dettagliato nella Circolare Tecnica di Accredia Prot. DC2022OC030.

     

    Ad oggi (04/07/2022) non risulta presente sulla banca dati di Accredia alcuna società in grado di rilasciare certificazioni.

     

    2- Il certificato potrà essere rilasciato in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1 come meglio dettagliato dall’APPENDICE A al PdR 125:2022 pagine 36-38

     

    3- La Commissione di valutazione rilascerà la certificazione a fronte della verifica di conformità rispetto ai parametri minimi definiti dalla Prassi di riferimento UNI PdR 125:2022

     

    4- Le aziende certificate dovranno fare un’informativa annuale ai sensi dell’Art 3 DL 29/4/2022 alle Rappresentanze Sindacali e alle Consigliere e Consiglieri territoriali o Regionali di Parità. L’obiettivo dell’informativa è quello di consentire di esercitare il controllo e la verifica dei requisiti per il mantenimento della certificazione.

     

    5- L’informativa annuale e il Rapporto biennale sulla situazione del personale verranno controllate e, in caso di anomalie o criticità, l’azienda avrà 120 giorni per rimuovere anomalie.

     

     

    Accreditati i primi organismi di certificazione UNI/PdR 125:2022 per la Parità di Genere

     

    La delibera del 30/06/2022 del Comitato settoriale di accreditamento del Dipartimento Certificazione e Ispezione (CSA CI) contiene il riferimento all’accreditamento ottenuto dai primi tre organismi che potranno certificare le imprese sulla base della Prassi di riferimento UNI/PdR 125:2022:

     

    È già possibile verificare all’interno della Banche Dati di Accredia i riferimenti degli organismi che operano in tutti gli schemi e settori gestiti da Accredia. Inoltre, è possibile constatare la validità dei certificati di accreditamento.

    Vi ricordiamo che nessuno di questi organismi può offrire il servizio di accompagnamento e implementazione del sistema per preservare la loro caratteristica di parte terza.

     

     

    FIABILIS ITALIA

     

    Il Gruppo Fiabilis ha maturato solide competenze in materia di Consulenza Strategica per l’implementazione di sistemi di miglioramento della parità di genere.

    Fiabilis Italia è in grado di accompagnare la direzione HR nel percorso di implementazione di un sistema di gestione rispondente alla prassi di riferimento UNI/PdR 125:2022.

     

     

    GENDER PAY GAP: L’ANALISI DI FIABILIS

     

    In un nostro precedente articolo, “La nuova legge sul Gender Pay Gap: un’analisi pragmatica”, abbiamo ricostruito il percorso che ha portato alla redazione della legge n.162 del 2021, nata proprio per sostenere la partecipazione delle donne nel mondo del lavoro e per favorire la parità retributiva tra uomo e donna.

     

    Se vuoi approfondire l’argomento puoi leggere il nostro articolo sulla parità di genere.