Versamenti in eccesso a Inps e Inail: Fiabilis dà un taglio agli sprechi - Fiabilis CG Italia
Ottimizzazione dei costi del lavoro. Aiutiamo le aziende a identificare motivi di risparmio e recuperare risorse finanziarie con un metodo di lavoro a success fee.
costi del lavoro, hr analytics, ottimizzazione costi, risparmio, riduzione costi, costi del personale, inps, inail, previdenza, costi, riduzione costi, analisi dati, consulenza, ottimizzazione, recupero, risparmi, contributi, risorse finanziarie, buste paga, payroll, oneri contributivi, success fee, opportunità, analisi, gestione risparmi,
863
post-template-default,single,single-post,postid-863,single-format-standard,cookies-not-set,qode-listing-1.0.1,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0.2,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,extensive-vc-1.7.6,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,vss_responsive_adv,vss_width_768,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.0,qode-theme-bridge,bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive,evc-predefined-style
 

Versamenti in eccesso a Inps e Inail: Fiabilis dà un taglio agli sprechi

versamenti in eccesso

Versamenti in eccesso a Inps e Inail: Fiabilis dà un taglio agli sprechi

Versamenti in eccesso a Inps e Inail: Fiabilis dà un taglio agli sprechi

Ecco l’intervista al nostro Amministratore Delegato, José Antonio Garía de Leániz Caprile sulla rivista Persone & Conoscenze di Edizioni Este del mese di marzo 2016:

Ridurre i costi previdenziali e assistenziali, recuperando i versamenti fatti in eccesso a Inps e Inail. È questa la promessa di Fiabilis, azienda nata in Spagna nel 2009 e che tra i suoi clienti iberici vanta ben il 40% delle società dell’Ibex, il principale listino della Borsa di Madrid.

Dal 2014, l’azienda è sbarcata in Italia (è presente anche a Belgio, Francia e Polonia): il nostro Paese, infatti, presenta una straordinaria complessità del sistema retributivo che, sommata alla continua evoluzione normativa e giurisprudenziale, può portare l’impresa a effettuare versamenti contributivi non dovuti.

Partner per il risparmio 

Fiabilis, quindi, si propone come partner per il recupero dei versamenti in eccesso attraverso una compensazione e ponendo le basi per i risparmi futuri: i soldi versati in modo non corretto a Inps e Inail possono, infatti, essere recuperati nei limiti della prescrizione contributiva. Una soluzione che per José Antonio García de Leániz, CEO di Fiabilis Italia, permette un “risparmio non necessariamente legato ai tagli”: “Ci sono ben altre vie per contenere i costi”, è il suo mantra.

Risparmi previdenziali e assistenziali fino al 3% dei costi 

Come avviene il processo che permette di risparmiare sui ‘costi sociali’? (Figura 1). “Per prima cosa si procede all’estrazione dei documenti, cui segue la fase di audit e la conseguente presentazione del report”, continua J.G. Quarto step è “l’accettazione del report” che lascia al cliente la massima libertà di scelta: solo a questo punto inizia la fase della “gestione dei risparmi”: “Fiabilis si fa carico del controllo delle pratiche amministrative interagendo direttamente con Inps e Inail per recuperare i versamenti in eccesso”.

Ed ecco che l’azienda cliente può ottenere i primi risultati. Ma il processo non è finito, perché successivamente ci saranno degli incontri di follow-up per verificare i benefici effettivamente realizzati. Secondo J.G., “con la creazione di nuovi flussi di cassa attraverso l’ottimizzazione dei costi del dipartimento HR” si possono ottenere “risparmi previdenziali fino al 3% della contribuzione obbligatoria”. “Il nostro obiettivo è condividere l’esperienza e la conoscenza con i nostri clienti per conseguire benefici reciproci:”, continua il CEO di Fiabilis: “Siamo specialisti che operano nella stessa area di chi gestisce le Risorse Umane e quindi parliamo lo stesso linguaggio”.

Strategia win-win con le Risorse Umane 

“Abbiamo deciso di chiedere un compenso su ciò che l’impresa effettivamente concretizza”, puntualizza J.G. La grande rivoluzione di Fiabilis consiste nel ridurre a zero il rischio di impresa proponendo una formula a success fee. Questo non solo permette di poter realizzare il progetto in qualsiasi momento, senza interferire nelle pianificazioni dei budget del dipartimento HR, ma consente di generare nuovi flussi di cassa. Infatti, grazie al sistema di retribuzione a successo, il recupero dei versamenti contributivi ha un’incidenza positiva sul cash flow aziendale. Qualsiasi azienda potrebbe valersi di questo servizio, infatti Fiabilis è partner della Direzione delle Risorse Umane di aziende appartenenti a diversi settori merceologici, come per esempio il settore del credito, IT, automotive, servizi.

Fonte: Rivista Persone & Conoscenze, Edizioni Este – Marzo 2016.